Articoli e Servizi Stampa - Circolo Astrofili Veronesi

Vai ai contenuti

Menu principale:

I ragazzi della cresima scrutano le stelle

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Circolo Astrofili Veronesi ·
Tags: Lazise



Cherchez la femme... nella nube di Magellano

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Osservatorio Monte Baldo ·
Tags: RicercaStageLeavitt
Il pioneristicolavorodi Henrietta Leavitt sullevariabili cefeidi che ha permesso la misura delle grandi distanze cosmiche...

Un sismografo in alta montagna

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Osservatorio Monte Baldo ·
Tags: Sismografo
A Novezzian già si studiano le stelle: ora nache la terra

Un sismografo sul Baldo per controllare i terremoti

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Osservatorio Monte Baldo ·
Tags: Sismografo
Novezzina punto di riferimento per l'osservazione di cielo e terra

Il 2016 sul Monte Baldo porta il nuovo sismografo

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Osservatorio Monte Baldo ·
Tags: Sismografo
Installato nell'osservatorioastronomico, monitorerà anche il più impercettibile dei movimenti della terra

In Bra a osservare la Luna con gli Astrofili Veronesi

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Circolo Astrofili Veronesi ·
Tags: LunainPiazzaBraOsservazione
Da oltre un anno piazza Bra ospita ogni mese la consueta osservazione della Luna organizzata dal Circolo Astrofili Veronesi

Due comete vere nel cielo di natale

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Osservatorio Monte Baldo ·
Tags: CometaPanstarrsCatalina
Si chiamano Panstarrs e Catalina e si possono osservare nel sito degli esperti ma anche con un binoccolo

L'11 gennaio 2015 la cometa Lovejoy era nella costellazione del Toro

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Soci ·
Tags: PinazziCometaLovejoy
Riprese di Giuliano Pinazzi all'Osservatorio Astronomico Monte Baldo

Copertina Nuovo Orione

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Soci ·
Tags: PinazziCometaLovejoy
Cometa Lovejoy

Il meteorite per il Papa trovata dal cacciatore veronese

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Soci ·
Tags: TomelleriMeteoriti
E' una porzione di NWA7387 scoperto nel deserto del Marocco nel 2012. Il Museo di Prato ne ha confermato le origini marziane.

Una giornata stellare all'ateneo dei bimbi

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Circolo Astrofili Veronesi ·
Tags: KidsUniversity
Il rettore Sartor: Occasione unica: per colpa dell'inquinamento luminoso molti di loro non hanno mai visto un vero cielo stellato

Altro osservatorio nelle scuole? Sarebbe un vero colpo grosso

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Osservatorio Monte Baldo ·
Tags: Gastrofili
Castellani: Tutto il territorio ne trarebbe grandi vantaggi. Un telescopio in Val d'Alpone è una risorsa da non perdere.

Spiano gli astri da dieci anni. E adesso mirano ai terremoti

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Osservatorio Monte Baldo ·
Tags: DecennaleSismografo
Progetto nato in collaborazione con l'Istituto di geofisica. Abbiamo chiesto contributi per installare un sismografo

E' nata una stella: Anita che trova astri nascenti

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Soci ·
Tags: Zanella
L'astronoma veronese, 26 anni, guida in Francia un gruppo di ricercatori che ora ha visto pubblicata la propria scoperta sulla rivista Nature

Il cielo australiano visto dal Lago di Garda

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Osservatorio Monte Baldo ·
Tags: StageM4Ricerca
Utilizzando in Italia gli strumenti della rete Itelescope, un gruppo di studenti di Verona ha osservato l'ammasso globulare M4 dagli antipodi

Eclissi, centinaia col naso all'insù. In Bra per guardare il sole nero

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Circolo Astrofili Veronesi ·
Tags: Eclissi
A ruba gli occhialini, ressa ai telescopi. E più di qualcuno si è messo in ferie
Torna ai contenuti | Torna al menu