iragazziallascopertadiverona - Circolo Astrofili Veronesi

Vai ai contenuti

iragazziallascopertadiverona

Attività
Il cielo negli occhi, le stelle nel cuore

Il C.A.V. Circolo Astrofili Veronesi “A. Cagnoli “

Il Circolo Astrofili Veronesi "Antonio Cagnoli" (C.A.V.) (www.astrofiliveronesi.it) è una libera associazione culturale ad indirizzo scientifico senza fini di lucro, fondata nel 1977, il cui intento è quello di favorire l'incontro di tutti gli appassionati di astronomia di Verona e provincia, per agevolarne la reciproca conoscenza e l'aggiornamento culturale tramite attività mirate allo studio ed alla pratica amatoriale dell'astronomia. Il Circolo Astrofili Veronesi conta attualmente più di 195 Soci.

L'attività che svolge si sviluppa in tre ambiti distinti:
- Divulgazione a mezzo di conferenze seminari e manifestazioni: il C.A.V. organizza presso la propria sede, o presso enti pubblici e scuole, dei corsi base ed a livello avanzato nonché conferenze tematiche tenute dai propri soci e da professionisti del settore. Vengono inoltre svolte manifestazioni culturali o dimostrative rivolte ad un più vasto e generico pubblico, anche a seguito delle iniziative proposte a livello nazionale dall'U.A.I.;
- Osservazione pratica del cielo: utilizzando la strumentazione specifica vengono organizzate per libera iniziativa dei singoli soci uscite pratiche "sul campo" oppure dimostrazioni pubbliche con il preciso intento di avvicinare in maniera più diretta le persone alla scienza astronomica, sensibilizzandola verso una vera e razionale rivalutazione del cielo in quanto altro aspetto dell'ambiente che ci circonda;
- Ricerca astronomica a livello amatoriale: il C.A.V. ha organizzato al suo interno dei gruppi di lavoro con il preciso intento di collaborare attivamente ai programmi osservativi dei centri di ricerca.

Il Circolo Astrofili Veronesi "A. Cagnoli" ha attualmente la gestione del nuovo
Osservatorio del Monte Baldo “A.Gelodi” (www.osservatoriomontebaldo.it), sia dal punto di vista tecnico e della ricerca amatoriale, sia dal punto di vista della divulgazione e delle attività per il pubblico. L'Osservatorio è stato inaugurato nel Luglio 2005 nei pressi del rifugio Novezzina, ed e' il primo Osservatorio astronomico pubblico nella provincia di Verona. Parte integrante di un importante polo didattico scientifico conosciuto come Parco Naturalistico Scientifico di Novezzina sito a Ferrara di Monte Baldo, dove il Rifugio di Novezzina e l’Orto Botanico del Monte Baldo completano la nostra offerta didattica.


Servizio di didattica territoriale promosso dall’Assessorato all'Istruzione rivolto a tutte le scuole statali e paritarie del Comune di Verona. E' stato presentato alle scuole e alla città durante la Diciasettima Giornata della Didattica, giovedì 5 settembre 2019 presso il piano Nobile del Palazzo della Gran Guardia in piazza Bra. È un programma di itinerari didattici finalizzato alla conoscenza della storia, dell’organizzazione e delle risorse del territorio, attraverso percorsi guidati presso... Le proposte del Circolo Astrofili Veronesi lo trovate dalla pagina 200 sezione Scienza & Digitale.

Per saperne di più...  


Particolare attenzione stiamo rivolgendo all'astronomia inclusiva in collaborazione con UAI (Unione Astrofili Italiani), didattica rivolta a persone con disabilità visive.
Le nostre proposte

L’astronomia in classe
Primaria, secondaria di primo e secondo grado

Il Circolo Astrofili Veronesi si rende disponibile ad affiancare il percorso formativo 2019-2020, presso le scuole primarie, secondarie di I° grado con una serie di incontri a carattere astronomico, per approfondire, coinvolgere ed entusiasmare gli alunni, in questa materia scientifica.
Una nostra proposta base si articola in 2 incontri, con una durata complessiva di 6/8 ore, da tenere presso la scuola stessa.
A supporto degli incontri è possibile richiedere anche un planetario digitale gonfiabile oppure una sfera didattica. Di sicuro interesse, queste attività riusciranno a coinvolgere gli studenti e renderli partecipi alle attività proposte. Per saperne di più...


L’astronomia in osservatorio
Primaria, secondaria di primo e secondo grado

La nostra proposta didattica si articola in 1 o 2 incontri con una durata complessiva di 3/4 ore, da tenere presso l’Osservatorio Astronomico Monte Baldo “A. Gelodi” . Per saperne di più...


VIII° Equinozio d’autunno

Insegnanti scuole di ogni tipo e grado

Questo evento che si svolge ogni anno nelle date attorno l’equinozio autunnale è indirizzato agli insegnanti/professori, in particolar modo di matematica e fisica di tutte le scuole superiori della provincia di Verona. Quest’anno si terrà venerdì 20 settembre 2019. Per saperne di più...


Serate su prenotazione

Per tutti

L’Osservatorio astronomico Monte Baldo “A. Gelodi” è aperto tutto il periodo dell’anno su prenotazione. Famiglie, gruppi di amici, scolaresche possono prenotare una serata presso di noi con gruppi minimo di 20 e massimo di 50 persone. Per saperne di più...

Aperture pubbliche

Per tutti

L’Osservatorio astronomico Monte Baldo “A. Gelodi” organizza per il periodo che va dalla primavera all’autunno una serie di serate aperte al pubblico senza bisogno di prenotazione. Per saperne di più...


Luna in piazza Bra
Per tutti
La "Luna in Piazza Bra” organizzata dal Circolo Astrofili Veronesi e patrocinata dal Comune di Verona Assessorato Istruzione e Politiche Giovanili, è una iniziativa gratuita che verrà replicata con scadenza mensile per offrire a tutti i cittadini, studenti e scuole la possibilità di scrutare la Luna da vicino. Per saperne di più...

L’astronomia per non vedenti
Primaria, secondaria di primo e secondo grado
La nostra proposta didattica si articola in 5/6 attività specifiche con personale preparato per un incontro con una durata complessiva di 2/3 ore, per la spiegazione dell'astronomia a persone non vedenti e ipovedenti . Per saperne di più...

Mostra 50° Anniversario primo sbarco sulla Luna
In occasione del Cinquantesimo anniversario del primo sbarco sulla Luna, il Circolo Astrofili Veronesi ha voluto celebrare questo momento proponendo l’esposizione di una mostra itinerante nelle scuole che è stata presentata nei mesi di giugno e luglio 2019 presso la Biblioteca Civica di Verona. La mostra è composta da una serie di 21 pannelli 70*100 celebrativi delle missioni Apollo e soprattutto della Apollo 11; una replica fedele della tuta spaziale della missione Apollo 11; un modello del celebre razzo Saturn V scala 1:72 (altezza 1,5m); modellino scomponibile del razzo SaturnV in Lego per attività tattile per gli studenti, ma anche per non vedenti e ipovedenti; frammento di meteorite lunare. Utile per far conoscere alle nuove generazioni e a far rivivere a quelle passate uno dei momenti più importanti della storia dell’umanità.
Approfondimenti online al seguente indirizzo:  http://www.astrofiliveronesi.it/Exhibit/apollo11.html
La proposta può essere liberamente adattata ai percorsi formativi, alle tempistiche e alle disponibilità delle scuole. La mostra sarà allestita in uno spazio della scuola fruibile per tutti gli studenti.
A richiesta: intervento di uno/due operatori per la spiegazione della mostra agli studenti suddivisi per classe; attività tattile per non vedenti e ipovedenti; lezione di circa 50m con filmati e immagini dell’avvenimento; esposizione del frammento di meteorite lunare; planetario a supporto della mostra con proiezioni e lezioni di astronomia a tema (richiedere ulteriore preventivo)
Prenotatela in anteprima per la vostra scuola, per i vostri eventi... perché il cielo non è mai stato così vicino.
Torna ai contenuti