Moon - Circolo Astrofili Veronesi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Moon

RealTime
La Luna adesso
What the Moon looks like now What the Moon looks like now
by USNO U.S.Naval Observatory - Astronomical Application
CURRENT MOON
Google Moon



Interessanti applicazioni online tutte da vedere e consultare sulla Luna sono state sviluppate da Google Moon Labs.
Potete trovare ne ldettaglio tutti i siti degli allunaggi delle varie missioni Apollo a questo indirizzo..


Mentre al seguente indirizzo potete trovare delle carte lunari dettagliate da scaricare: una geologica e una topografica. Fantastiche!!




Atlanti Lunari

Un Atlante Lunare online ben fatto lo potete trovare al sito dell'Associazione Astrofili "Arcturus" di Chiavari (Genova) al seguente indirizzo...

Un'altra mappa online della Luna ricavata da immagini dal ALV "Atlante Lunare Virtuale" lo potete consultare all pagina....

Mentre potete scaricare gratuitamente "Atlante Lunare Virtuale" al seguente indirizzo. E'al momento il più completo e usato software per conoscere in dettaglio la Luna, ricco di immagini scattate da satelliti.


La Luna è l'unico satellite naturale della Terra. Il suo nome proprio viene talvolta utilizzato, per estensione e con l'iniziale minuscola (una luna), come sinonimo di "satellite naturale" anche per i satelliti di altri pianeti.

La maggior parte della faccia lontana non può essere vista dalla Terra, perché la rivoluzione della Luna attorno alla Terra e la rotazione attorno al suo asse hanno lo stesso periodo, cioè la Luna è in rotazione sincrona con la Terra. Una piccola porzione può essere vista grazie alla librazione, che rende irregolare il moto di rotazione della Luna. Nel complesso dalla terra è visibile circa il 59% della superficie lunare.

La faccia visibile della Luna è coperta da circa 300 000 crateri (contando quelli con un diametro di almeno 1 km). Il cratere lunare più grande è il bacino Polo Sud-Aitken, che ha un diametro di circa 2 500 km, è profondo 13 km e occupa la parte meridionale della faccia nascosta. (Wikipedia) Per saperne di più... 

Torna ai contenuti | Torna al menu