Bicentenario della morte di Antonio Cagnoli - Articoli e Servizi Stampa - Circolo Astrofili Veronesi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Bicentenario della morte di Antonio Cagnoli

Circolo Astrofili Veronesi
Pubblicato da in Circolo Astrofili Veronesi ·
Tags: Cagnoli
Domani si celebra il bicentanario della morte dell'astronomo veronese #AntonioCagnoli a cui è dedicato il nostro Circolo.
Per l'occasione vorremmo condividere con voi dodici sonetti scritti dal "Cigno Veronese" Ippolito Pindemonte in lode ad Antonio Cagnoli, tratto da una pubblicazione di Notizie Astronomiche di Antonio Cagnoli del 1827, impreziosita con questa opera.
I.
Spirto divin, che su i lucenti giri
Fai con Bianchino, e gli Angeli soggiorno,
E le stelle, a cui gli occhi alzasti un giorno,
or sotto i piedi scintillar ti miri,

Se v'ha chi 'n riva d'Adige sospiri,
Cercando spesso con gli sguardi intorno,
E il patrio nido non veggendo adorno
D'un'immagine tua,che in marmo spiri;




Torna ai contenuti | Torna al menu