Osservatorio Monte Baldo - Articoli e Servizi Stampa - Circolo Astrofili Veronesi

Vai ai contenuti
Quinta nova scoperta dall'Osservatorio Astronomico Monte Baldo "A.Gelodi": M81 2017-04b Leggi anche l'articolo completo della prediscovery di Luigi Morrone...
Coelum | 28/4/2017
... Tuttavia il team dell'Osservatorio Astronomico Monte Baldo, membro ISSP, ha comunque messo a segno un'incredibile perfomance
Coelum | 30/3/2017
I bagliori di luce avvistati a circa 2,5 milioni di anni luce
L'Arena | 7/3/2017
Costerà 2 milioni e 200 mila euro e verrà realizzato con un finanziamento del Fondo Comuni confinanti. La struttura sarà a disposizione di scuole e studiosi
L'Arena | 17/2/2017
Spiega Belligoli: Sarà operativo da febbraio appena i tecnici lo tareranno. Registra i movimenti di moderata e forte intensità.
L'Arena | 17/1/2017
Senzazionale scoperta astronomica a Novezzina
Verona Fedele | 6/1/2017
La nova si trova vicino al nucleo di Andromeda. Dista due milioni e mezzo di anni luce dalla terra
L'Arena | 28/12/2016
La spina dorsale del lago è una specie di cerniera ancora aperta. Lo strumento completerà il trinagolo di rivelatori nella provincia
L'Arena | 28/8/2016
Le tappe organizzate dagli Astrofili: in cantina, al museo Nicolis e all'Osservatorio sul Monte Baldo
Corriere di Verona | 10/8/2016
La sua è un'ottima idea
Coelum | 15/6/2016
Il pioneristicolavorodi Henrietta Leavitt sullevariabili cefeidi che ha permesso la misura delle grandi distanze cosmiche...
Le Stelle | 2/4/2016
A Novezzian già si studiano le stelle: ora nache la terra
Verona Fedele | 20/3/2016
Novezzina punto di riferimento per l'osservazione di cielo e terra
Verona Fedele | 20/3/2016
Installato nell'osservatorioastronomico, monitorerà anche il più impercettibile dei movimenti della terra
L'Arena | 10/3/2016
Si chiamano Panstarrs e Catalina e si possono osservare nel sito degli esperti ma anche con un binoccolo
L'Arena | 20/12/2015
Castellani: Tutto il territorio ne trarebbe grandi vantaggi. Un telescopio in Val d'Alpone è una risorsa da non perdere.
L'Arena | 14/9/2015
Torna ai contenuti